RIGATONI CON I BROCCOLI

UN PRIMO LEGGERO E SAPORITO

Perfetta per il periodo autunno-inverno, stagione in cui cresce il broccolo, questa ricetta è caratterizzata dal leggero profumo d’aglio e dal peperoncino che dà una bella sferzata di energia!

Se volete risparmiare 10 minuti di tempo, potete cuocere il broccolo con il microonde, mettendolo tagliato a pezzettini in un contenitore adatto al microonde con un po’ di acqua (altrimenti il broccolo si secca e si brucia), e coprite con la pellicola adatta per il microonde, così si cuoce anche con il suo stesso vapore.

Cuocete alla massima potenza per 5 minuti. Controllate se è cotto al punto giusto (attenzione agli sbuffi di vapore caldissimo quando alzate la pellicola), altrimenti cuocete per altri 3-5 minuti. Dipende da quanto è profondo il contenitore che usate, da quanto broccolo fate cuocere, e da quanto è potente il vostro microonde.

Ingredienti per 3 persone:
  • 300 gr di Rigatoni (o la pasta che più vi piace)
  • 1 Broccolo medio-grande
  • 4 spicchi d’aglio (poi si elimina)
  • Peperoncino a piacere
  • Olio e sale q.b.

Cosa ti serve:

  • Pentola per cuocere la pasta
  • Padella antiaderente per il condimento
  • Frullatore ad immersione e caraffa (oppure un mixer)

Procedimento: 

  1. Tagliate le cime del broccolo, lavatele, tagliatele a pezzettini e mettetele a cuocere in padella insieme all’aglio coprendo di acqua. Staranno sul fuoco circa 15 minuti.
  2. Lasciate cuocere finché l’acqua non è evaporata del tutto (se il broccolo è ancora duro aggiungete altra acqua e fate cuocere finché non si intenerisce). Poi aggiungete olio a piacere, peperoncino se vi piace, e rosolate il broccolo insieme all’aglio per 5 minuti. Adesso eliminate l’aglio, salate e spegnete il fuoco. 
  3. Mettete la pasta a cuocere, e nel frattempo frullate circa metà (o anche 2/3 se preferite) del condimento con dell’acqua di cottura, quanto basta per ottenere un risultato cremoso. Unite il composto ai broccoli rimasti in padella.
  4. Ora accendete nuovamente il fuoco sotto i broccoli, a fiamma vivace, e aggiungete la pasta scolata e al dente. Spadellate per bene (o mescolate con un cucchiaio facendo attenzione a non graffiare la padella) per 2 minuti, aggiungendo un po’ di acqua di cottura se la pasta si asciuga troppo. Servite su piatti caldi, e buon appetito!

Risparmia e gusta!

pasta con i broccoli presentazione 4

2 Comments

  1. Chiara Marzo 6, 2017
    • ilvolantinointavola.com Marzo 8, 2017

Add Comment